Mutui 2015 erogazioni tasso fisso acquisto casa

Le informazioni fornite dall’Abi, che rappresenta circa l’80% della totalità del mercato bancario italiano, confermano il ritorno all’acquisto della casa da parte degli italiani: circa 4 miliardi di mutui in più erogati dalle banche tra gennaio ed aprile rispetto allo stesso periodo del 2014. Il mercato dei mutui alle famiglie per l’acquisto di immobili è cresciuto del 55% rispetto al 2014, mentre si attesta una crescita maggiore in confronto agli anni precedenti (96% e 68% rispettivamente in confronto a 2013 e 2012). Risulta inoltre in costante crescita la richiesta di mutui a tasso fisso rispetto ai mutui a tasso variabile, scelta ideale per lavoratori dipendenti e comunque ottimale in questo periodo in cui lo spread si è stabilizzato con valori molto bassi. Un mutuo a tasso fisso consente di conoscere con precisione, già prima della sottoscrizione, il valore delle rate e l'ammontare complessivo dell’operazione. Anche dall’Istat e dall’Agenzia delle Entrate arrivano conferme di ripresa del mercato immobiliare, anche se minima: i dati forniti dagli studi notarili evidenziano che le compravendite di immobili in crescita dell’1,6% rispetto al 2013. Da sette anni non si verificava una variazione in positivo, non è un caso che coincida con l’aumento dei mutui e finanziamenti erogati dalle Banche.

Orari Apertura

Lunedì-Venerdì: 9:00 - 12:00 / 14:00 - 19:00

Sabato: 9:00 - 12:00

Domenica: Chiuso

Contattaci

Sedi

  • Sede legale Angera (VA), Via Soldani, 10
  • Unità locale Sesto Calende (VA), Via Mercato, 10

Dove siamo

Dove operiamo

  • Cassano Magnago
  • Samarate
  • Sesto Calende
  • Angera
  • Lonate Ceppino
  • Tradate
  • Cairate